NEWS & EVENTI
21 GIUGNO2018
Antonio Romano - Locazioni brevi e attività ricettive in condominio: facciamo il punto su una questione controversa La cosiddetta “Sharing economy” o economia condivisa o della condivisione o della collaborazione sta conoscendo un forte sviluppo: i termini in questione non sono sinonimi, ma esprimono lo stesso concetto ossia la condivisione di beni e servizi. Si tratta di un settore in forte crescita: si stima che circa il 17% degli italiani usi una piattaforma digitale di condivisione e le proiezioni di crescita sono nell'ordine di dieci volte nei prossimi anni. Le implicazioni sociali, oltre che economiche, sono rilevanti: basti pensare alla promozione dell'uso efficiente dei beni, alla nuova imprenditorialità per il ceto medio, alla nuova socialità ed alla condivisione valoriale. Perché ne parliamo a proposito del condominio? In ambito condominiale attualmente si tratta essenzialmente dell'uso di unità abitative per ospitalità turistica, considerando anche il turismo d’affari. Può trattarsi di locazione breve, come pure dell'avvio di attività di B&B o di affittacamere. L'assemblea non può... leggi tutto
18 GIUGNO2018
Ho appreso con tristezza la scomparsa di Umberto Neri, nostro presidente Onorario. - SESAMO Associazione Amministratori Immobiliari - aderente ad ASPPI
Ho appreso con tristezza la scomparsa di Umberto Neri, nostro presidente Onorario. È stato primo fondatore e Presidente di SESAMO che ha seguito sempre con passione e dedizione non facendo mai mancare contributi di idee e stimoli “ha voluto bene a SESAMO”. Ci mancherà il dirigente serio e motivato quale è stato e, a me mancherà anche un caro amico e prezioso consigliere. Condoglianze alla famiglia e all’ASPPI di Modena.   Luigi Ferdinando Giannini Presidente Nazionale di SESAMO... leggi tutto
14 GIUGNO2018
Il 24 maggio 2016 è entrato ufficialmente in vigore il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 “Relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” che abroga la precedente Direttiva 95/46/CE. Si tratta proprio del Regolamento generale sulla protezione dei dati, noto come GDPR acronimo inglese di “General Data Protection Regulation” di cui si è parlato molto anche sulla stampa non professionale. Tale Regolamento è diventato definitivamente applicabile, direttamente, in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018. Un Regolamento comunitario è infatti immediatamente valido per tutti gli Stati membri e non necessita, come invece le Direttive, di un recepimento con un atto interno. In Italia di solito il recepimento delle Direttive comunitarie avviene con un Decreto Legislativo, quindi una norma predisposta dal Governo e non dal Parlamento, ma con forza di legge per effetto di una legge di delega, spesso una cosiddetta "comunitaria", ossia una legge di delega che fa riferimento a di... leggi tutto
14 MARZO2018
Gentili Associati a Sesamo, anche quest'anno la nostra Associazione sta preparando il corso di aggiornamento professionale per amministratori di condominio. Come Responsabile del Centro Studi di Sesamo, ho accolto nuovamente con piacere l'impegno di assumere la Direzione scientifica del corso di aggiornamento professionale 2018 e, con tutti i membri del Centro Studi, confidiamo di mettervi a disposizione un utile strumento di crescita professionale. Sono proprio gli stessi membri del Centro Studi, professionisti esperti, ad attivarsi per produrre le varie lezioni, che sono elaborate specificamente per il Corso di aggiornamento professionale della nostra Associazione. La nuova edizione del corso si svolgerà anche quest'anno a distanza, avvalendosi della piattaforma di formazione predisposta e gestita degli esperti formatori di Studio Storebelt, già sperimentata e ben conosciuta dai nostri soci che hanno apprezzato la possibilità di aggiornarsi nel rispetto dei propri impegni professionali. L'aggiornamento professionale per gli amministratori di condominio quest'anno esce rafforzato da alcune importanti decisioni giurisprudenziali. Tra queste ricordiamo la ... leggi tutto
07 DICEMBRE2017
  È al via la programmazione della 15a edizione 2017-2018 del Master universitario di 1° livello in "Gestione Integrata e Valorizzazione dei Patrimoni Immobiliari e Urbani - Asset, Property, Facility & Energy Management", promosso e organizzato dalla Facoltà di Ingegneria - Dip. DIAEE della Sapienza Università di Roma, con il coordinamento scientifico di Terotec. Il Master intende rispondere alla sempre più crescente domanda di formazione, aggiornamento e specializzazione di nuove figure professionali dedicate al management dei servizi di gestione e valorizzazione dei patrimoni immobiliari e urbani (Asset, Property, Facility & Energy Management), proveniente da enti pubblici e privati proprietari o gestori di patrimoni (enti centrali e locali, aziende sanitarie, agenzie e società pubbliche, istituti bancari, istituti assicurativi, istituti previdenziali, fondazioni, condomini, ecc.), da im... leggi tutto
15 NOVEMBRE2017
Sede di Messina:  Venerdì 17 novembre 2017 alle ore 10.00 presso sede ASPPI Messina, via G. Buganza is. 49 Messina.... leggi tutto
09 NOVEMBRE2017
I condomìni che avessero provveduto in precedenza all'installazione di valvole termostatiche e alla contabilizzazione del calore precorrendo i tempi, per propria determinazione o nel rispetto di regole locali possono evitare il ricorso ai criteri di calcolo della norma UNI 10200?   In effetti, come tutta la materia della contabilizzazione del calore e soprattutto della ripartizione delle spese in condominio, si tratta di una questione spinosa.   La norma contenuta nel D Lgs 141/16 non è infatti scritta in modo chiaro e, come sempre accade in questi casi, chi deve applicarla si trova in difficoltà.   Il problema nasce dal D Lgs 141/16 che ha modificato il D Lgs 102/14. Il risultato, per la questione che ci interessa, è la modifica del comma 5 dell'articolo 9 del D Lgs 102/14 ed in particolare della lettera d) con l'aggiunta, tra le varie, del paragrafo: "Le disposizioni di cui alla presente lettera sono facoltative nei condomini o gli edifici polifunzionali ove alla data di entrata in vigore del presente decreto si sia già provveduto all'installazione dei dispositivi di cui al presente comma e si sia già provvedut... leggi tutto
07 NOVEMBRE2017
Di seguito locandina al Convegno a cui Sesamo prenderà parte il 17 novembre 2017 alle ore 15.30. >LINK<... leggi tutto
Trova Amministratore
...oppure cerca per area geografica
Scegli la regione
Scegli la provincia
Clicca su una regione per vedere i Amministratori immobiliari !
Amministratori immobiliari  Val d'Aosta Amministratori immobiliari  Piemonte Amministratori immobiliari  Liguria Amministratori immobiliari  Lombardia Amministratori immobiliari  Trentino Alto Adige
Amministratori immobiliari  Friuli Venezia Giulia Amministratori immobiliari  Emilia Romagna Amministratori immobiliari  Toscana Amministratori immobiliari  Umbria Amministratori immobiliari  Lazio Amministratori immobiliari  Marche Amministratori immobiliari  Abruzzo Amministratori immobiliari  Molise Amministratori immobiliari  Campania Amministratori immobiliari  Puglia Amministratori immobiliari  Basilicata Amministratori immobiliari  Calabria Amministratori immobiliari  Sardegna Amministratori immobiliari  Sicilia

SESAMO Ammisnistratori di Condominio SESAMO Ammisnistratori di Condominio corsi di formazione
Cos'è Sesamo

Sesamo come Associazione Nazionale degli amministratori di condomino viene costituita a Modena nel 1999.

Con il Congresso Nazionale del 5 luglio 2013 l’Associazione si è dotata di un nuovo Statuto, accompagnato da un Codice di Attuazione e Regolamento così come di un nuovo assetto e di un Centro Studi.

L’Associazione dal 17 luglio 2014 è stata inserita nell’elenco Mi.S.E. delle Associazioni Professionali, Prima Sezione, previsto dall’articolo 2 comma 7 Legge 4/2013.

L’Associazione dal 2015 è iscritta all’UNI e partecipa al gruppo di lavoro istituito per una revisione della norma 10801/98 ormai superata dall’entrata in vigore della recente normativa e dal D.M. 140/2014.

Con il 5° Congresso del 16 settembre 2017 che si è tenuto a Parma è stato approvato il "Codice delle Buone Prassi" che si affianca al Codice Deontologico.

L’Associazione organizza corsi di formazione e di aggiornamento professionale per amministratori di condomino anche on-line, organizza convegni e partecipa con propri relatori a dibattiti e tavole rotonde.

Presidente Nazionale di Sesamo è il dott. Luigi Ferdinando Giannini, Vice-Presidente è Valentina Pierobon, Presidente Onorario è Umberto Neri.

Presidente del Centro Studi è il dott. Antonio Romano.

 

ASPPI